Attenzione alla false email di Hera

Stanno circolando in questi giorni delle false email, appartentemente spedite da Hera, che promettono un rimborso fiscale in cambio della sottoscrizione di un modulo.
Nel modulo, viene chiesto di inserire il numero della propria carta di credito.

Queste email non provengono da Hera, che in nessun caso offre la possibilità di ottenere rimborsi tramite carta di credito. Si tratta di email contraffatte e fraudolente che hanno lo scopo di carpire i dati della carta di credito. Se avete ricevuto questa email, non cliccate sul link e non fornite a nessuno i dati della vostra carta di credito.

 

 

 

Ester Anderlini
Realizzato nell’ambito del Programma generale di intervento 2013 della Regione Emilia Romagna con l’utilizzo dei fondi del Ministero dello Sviluppo Economico

370 Visite
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *