Pubblicati da admin

Alimentazione filiera corta, Km zero: appuntamento a Imola

La sede imolese di Federconsumatori Bologna ha organizzato per il giorno 12 dicembre un’interessante incontro-dibattito sulla filiera corta, le esperienze del nostro territorio ed il loro possibile sviluppo.
La filiera corta (o Km zero) è un modo di approvvigionamento alimentare che tende a ridurre il più possibile i passaggi tra produttore e consumatore, fino ad arrivare allo scambio diretto. I vantaggi della filiera corta sono numerosi: dalla riduzione del prezzo dei prodotti alimentari, all’abbattimento dei costi ambientali e di inquinamento, fino alla valorizzazione dell’economia locale e delle specie alimentari autoctone.

273 Visite

COPALC: assistenza agli assegnatari

Il COPALC, Consorzio Provinciale Abitazioni Lavoratori Cristiani, che riunisce circa 50 cooperative edilizie ed ha alloggi in vari Comuni della provincia di Bologna, si trova attualmente in una fase di difficoltà legata all’attuale crisi economica, che ha visto nell’edilizia uno dei settori più colpiti. La situazione di bilancio del Consorzio sta comportando notevoli e gravi problemi ai soci assegnatari delle cooperative aderenti, che hanno pagato per intero il prezzo degli appartamenti ma non ne hanno ancora acquisito la proprietà tramite il rogito.

340 Visite

Telefonia: i costi di disattivazione non sono dovuti

L’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, chiamata a definire in seconda istanza una controversia sorta fra una nostra assistita e la società TeleTu, ha condiviso la tesi che da sempre sosteniamo, ovvero che, dopo l’entrata in vigore della c.d. “legge Bersani”, nessun costo forfettario di disattivazione possa essere addebitato ai clienti che cambiano il proprio gestore telefonico, o decidono di chiudere l’utenza.

337 Visite

Nuovo incontro con i cittadini: la prevenzione delle truffe nella telefonia

La cittadinanza è invitata per il giorno Venerdì 9 novembre 2012, dalle 9 alle 12, presso la nostra sede per un incontro informativo e divulgativo riguardante il settore della telefonia.

Questo settore è da anni uno dei più problematici, stante i numerosi comportamenti scorretti attuati dalla compagnie operanti sul mercato. E’ sempre più importante quindi che i cittadini siano informati sui propri diritti e si proteggano agendo in maniera razionale e consapevole.
Il nostro legale Avv. Giuseppe Genna ascolterà òe vostre domande e chiarirà i vostri dubbi al riguardo.

291 Visite

Codice del Consumo

Scarica e leggi il CODICE DEL CONSUMO che armonizza e riordina le normative concernenti i
processi di acquisto e consumo, al fine di assicurare un elevato livello di tutela dei consumatori e degli utenti.

392 Visite

Il debole dell'Autorità: puntata di Report del 14/11/2012

La trasmissione Report del 14 novembre 2010 tratta delle Autorità Garanti: Antitrust, AGCOM, ISVAP, Garante Privacy.

Intervista sull’AGCOM al legale di Federconsumatori Bologna Giampiero Falzone.

La trasmissione si può vedere sul sito di Report e sul sito della RAI; di seguito è possibile scaricare il pdf delle interviste

219 Visite

A proposito di Truffe Condominiali

Alcune proposte conseguenti all’esperienza delle vertenze legali sulle truffe condominiali Le truffe di alcuni amministratori condominiali di Bologna nei confronti dei loro amministrati impongono una riflessione attenta sulle regole delle gestioni condominiali. Diritti del condominio web 295 Visite

295 Visite

Sentenza n. 770/09 Giudice di Pace

Il Giudice ha dichiarato l’inadempimento contrattuale dell’operatore telefonico che aveva provveduto, con notevole ritardo al trasloco della linea telefonica. Conseguentemente, ha accolto la richiesta di risarcimento dei danni avanzata dalla consumatrice ed ha condannato l’operatore al pagamento delle spese processuali. 299 Visite

299 Visite

Ordinanza del 4.02.2009 Tribunale di Bologna

Altro provvedimento importante reso dal Tribunale di Bologna in relazione ad analoga fattispecie, attiene alla valutazione della documentazione posta dalla finanziaria ai fini della emanazione di una ordinanza ex art. 186 ter c.p.c. In altre parole la Finanziaria aveva richiesto, nel corso di un giudizio ordinario teso all’accertamento dalla sussistenza del collegamento funzionale (e quindi […]

284 Visite