Nuovi casi di amministratori condominiali "infedeli"

Si è riaperto in questi giorni il problema, già affrontato nel 2009 da Federconsumatori Bologna, degli amministratori di condominio che utilizzano indebitamente i fondi comuni dei condomini omettendo di pagare fornitori e gestori di servizi.

Nel 2009 la nostra associazione ha assistito oltre 1000 famiglie, ma nuovi casi emersi nei giorni scorsi fanno pensare che quanto denunciato in passato fosse soltanto a punta di un iceberg.

La nostra rassegna stampa sull’argomento, aggiornata con le ultime uscite, fa il punto della situazione ed evidenzia come il problema sia tutt’altro che circoscritto.

148 Visite
1 commento

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] articoli sull’argomento: rassegna stampa 1,   rassegna stampa 2,  e  la nostra […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *