Deragliamento del Voghera – Rimini del 14 luglio

Comunicato stampa Federconsumatori Emilia-Romagna del 28 agosto 2012

Il deragliamento di Lavino del treno regionale 2885 Voghera-Rimini, dello scorso 14 luglio, interruppe bruscamente il viaggio dei passeggeri diretti in riviera per il fine settimana. Il grave incidente provocò lo svio delle carrozze, causando il panico tra i 350 passeggeri e il ferimento di una trentina di essi. Le diverse commissioni d’inchiesta attivate, almeno quattro, devono ancora fornire risposte agli interrogativi degli utenti e dell’opinione pubblica.

Federconsumatori invita gli utenti coinvolti nell’incidente ad attivarsi nei confronti di Trenitalia per ottenere i rimborsi per ritardi e biglietti non utilizzati. Sopratutto in caso di maggior danno economico, lesioni personali e relative spese mediche è opportuno avanzare una richiesta di risarcimento alla Direzione Regionale di Trenitalia. Per l’assistenza specifica sono disponibili le sedi territoriali di Federconsumatori e lo sportello SOS TURISTA (059.2033430).

452 Visite
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *