Multe e Ausiliari dei traffico: sentenza GdP di Bologna n.28656 del 18/9/2009

Gli avvocati della Federconsumatori Bologna Giuseppe Genna e Giampiero Falzone hanno ottenuto la sentenza che si riporta sotto, in tema di violazioni del Codice della strada accertate dagli ausiliari del traffico. Questi, incaricati dal Sindaco in virtù della legge 127/97 di accertare e verbalizzare infrazioni al Codice della Strada riguardanti il divieto di sosta e la circolazione nelle corsie preferenziali, non sono, secondo il convincimento del giudice, sottratti all’obbligo di contestazione immediata della violazione, ove possibile.

sentenza Gdp BO 28656-09

268 Visite
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *