Mutui: sospensione rate

Dal 1° febbraio ’10 è possibile inoltrare richiesta di sospensione delle rate del mutuo presso la propria banca a patto che questa abbia aderito all’accordo che ABI ha siglato con le Associazioni dei Consumatori.
Chi può chiedere la sospensione?
Tutti coloro che hanno un reddito non superiore a 40 mila euro annui ed un mutuo di valore non superiore a 150.000,00 euro (inclusi i mutui cartolarizzati)
A fronte di quali eventi si può richiedere la sospensione?
–  Licenziamento non consensuale
–  Morte
–  Sospensione dal lavoro o riduzione dell’orario per almeno 30 gg.
–  Sopraggiunta non-autosufficienza
Quali esclusioni?
–  Ritardo di pagamento superiore a 180 giorni consecutivi al momento della presentazione della domanda.
–  Ritardo inferiore a 180 giorni, ma prima che si realizzassero le condizioni utili alla sospensione delle rate.
–  Mutui di durata inferiore ai 5 anni
–  Mutui che godono di agevolazioni pubbliche
–  Mutui per i quali si è stipulata una copertura assicurativa purchè tale assicurazione copra gli importi delle rate
–  Mutui a tasso variabile, oppure a rata fissa, oppure a durata variabile
Quali effetti ha la richiesta?
–  Sospensione delle rate per 12 mesi ed una sola volta
–  Gli interessi maturano comunque
–  Sospensione sia del capitale che degli  interessi; questi verranno ripagati alla scadenza della sospensione in aggiunta alle normali rate
–  La banca può comunque decidere se sospendere solo la quota capitale e far pagare gli interessi alle scadenze delle rate
–  La sospensione comporta l’allungamento dei tempi di mutuo.
Da quando posso presentare la domanda?
Dal 1° febbraio ’10 al 31 gennaio ‘11  (AGGIORNAMENTO: la scadenza è stata prorogata al 31/7/2011)
A chi mi devo rivolgere?
Presso la banca dove si è acceso il mutuo a patto che abbia aderito all’accordo
In pratica cosa devo fare?
Compilare la modulistica reperibile presso gli sportelli bancari aderenti, che deve essere firmata da tutti i cointestatari e/o eredi.
Maggiori informazioni sono reperibili al sito dell’ABI
126 Visite
2 commenti

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] di sospendere il mutuo prima casa al verificarsi (entro il 30/6/12) di alcune condizioni (vedi) […]

  2. […] di cui abbiamo già parlato in questo articolo, prevede la sospensione fino a 12 mesi del pagamento delle rate dei mutui, a condizione che si […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *