Proroga dei termini per la conciliazione sui Convertendo BPM

A seguito dell’elevato numero di richieste, la Banca Popolare di Milano ha prorogato al 31 decembre 2014 il termine per aderire alla procedura di conciliazione per il prestito obbligazionario  “Convertendo BPM 2009/2013 – 6,75%” , scaduto il 30 aprile.

La procedura di conciliazione è quella già definita dal protocollo firmato con le associazioni di consumatori, che abbiamo descritto nell’articolo consultabile a questo link:

http://www.federconsumatoribologna.it/wp/convertendo-bpm-attivato-un-tavolo-di-conciliazione.html

347 Visite
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *