Articoli

Bilancio sociale 2018

Pubblichiamo il bilancio sociale per il 2018, che descrive la nostra attività di informazione pubblica e di tutela individuale, il numero dei tesserati, i settori che ci hanno visto più impegnati, i risultati e le sentenze ottenute.

Il file in PDF è scaricabile qui:

Bilancio sociale 2018 Federconsumatori Bologna

190 Visite

La nostra attività nel 2013

Come ogni anno  pubblichiamo un bilancio dell’attività svolta dalla nostra associazione nell’anno appena trascorso.

I settori più problematici per i consumatori si confermano essere quelli della telefonia e dell’energia, che insieme ci hanno impegnato per oltre la metà dei casi trattati. La giungla dei servizi è sempre più intricata per gli italiani, che per lo meno possono trovare consolazione nella possibilità di utilizzare procedure di conciliazione pressoché gratuite e ragionevolmente efficaci.

Settori importanti sono anche il bancario/assicurativo e i contenziosi con la pubblica amministrazione, in particolare relativi a cartelle esattoriali. Proprio per venire incontro alle esigenze di tutela di fronte al fisco, abbiamo recentemente avviato uno sportello tematico che si affianca a quelli già aperti nei settori telefonia, energia, banche  e sanità.

Di seguito è possibile scaricare l’opuscolo dettagliato sulla nostra attività, insieme ad un consuntivo 2010 – 2013, che si possono anche ritirare presso la nostra sede di Via del Porto 16 a Bologna.

opuscolo attività 2013 web

attivita 2010-2013 federconsumatori BO

 

 

E.A.

276 Visite

IVA sulla TIA: vittoria di Federconsumatori AL

Pubblichiamo volentieri un estratto della sentenza con la quale il Tribunale di Alessandria ha disposto il rimborso, per un nutrito gruppo di cittadini rappresentati da Federconsumatori Alessandria, dell’IVA applicata alla Tariffa Igiene Ambientale.
Come infatti sostenuto da Federconsumatori e da copiosa giurisprudenza, la TIA, nonostante il nome, non è una “tariffa” bensì un vero e proprio tributo, pertanto non assoggettabile a IVA.
La pronuncia ottenuta dagli Avv. Domenico Iodice, Dania Molinari e Gianluca Volante segue altre sentenze positive emesse in diverse regioni italiane a favore di associati Federconsumatori; anche nella provincia di Bologna sono partiti i ricorsi nei confronti di Hera e Geovest per ottenere i rimborsi: i cittadini interessati possono chiamare la sede di Federconsumatori Bologna al n.051/6087120

sent Trib AL 2012-1964

 

 

 

E.A.

Realizzato nell’ambito del programma generale di intervento 2010 della Regione Emilia Romagna con l’utilizzo dei fondi del Ministero per lo sviluppo economico

331 Visite