Terremoto E-R: prorogata la sospensione dei mutui fino al giugno 2013

Alcune banche hanno prorogato la sospensione dei mutui per i residenti nei Comuni colpiti dal terremoto del maggio 2012. Questi gli istituti che hanno aderito:

– Banca di Imola (Gruppo Cariravenna)
– Banca Popolare dell’Emilia Romagna
– Banco S.Geminiano e S. Prospero (Banco Popolare)
– Bpm (Banca Popolare di Milano)
– Carige
– Cassa di Risparmio di Cento
– Cassa di Risparmio di Ferrara
– Cassa di Risparmio di Ravenna
– Cassa di Risparmio in Bologna (Gruppo Intesa Sanpaolo)
– Federazione BCC Emilia Romagna, per conto delle BCC interessate
– Credito Emiliano
– Sanfelice 1893 Banca Popolare
– Unicredit.

Per conoscere le specifiche autonome modalità e caratteristiche in base alle quali la sospensione
sarà offerta da ciascuna banca, consigliamo di recarsi direttamente in filiale.

 

 

 

E.A.

 

Realizzato nell’ambito del programma generale di intervento 2010 della Regione Emilia Romagna con l’utilizzo dei fondi del Ministero per lo svilupppo economico

186 Visite
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *