Zona Mazzini senza telefono: assemblea pubblica

** AGGIORNAMENTO DEL 20/09/2018 **

Il 19/9/2018 si è svolta una riunione con i cittadini interessati della zona Mazzini.
A seguito della ricostruzione dei fatti ed accertato il periodo di mancanza del servizio, si è deciso di convocare un secondo incontro. L’obiettivo della riunione che proponiamo è quello di verificare eventuali ulteriori interventi per evitare in futuro i disagi subiti e di raccogliere le deleghe per procedere alla richiesta sugli indennizzi e risarcimenti spettanti agli utenti in base a quanto previsto dalla carta dei servizi telefonici
Siete invitati il giorno

VENERDÌ 28 SETTEMBRE 2018  –  alle ore 18.30
PRESSO: Centro sociale Villa Paradiso   –  Via Emilia Levante 138 BOLOGNA

All’assemblea saranno presenti, per la Federconsumatori Bologna, il presidente Maurizio Gentilini e l’Avvocato Paolo Garagnani, collaboratore dell’Associazione ed esperto di telefonia.

Per i Cittadini che vorranno avviare la pratica per gli indennizzi si ricorda di portare una fotocopia della carta di identità e dell’ultima fattura.

 

 

*******

 

Nella zona  Mazzini-Bitone del Comune di Bologna si è verificata  negli ultimi giorni una interruzione del servizio telefonico e internet, che ha creato gravi problemi  per le famiglie, le imprese ed i cittadini coinvolti.
Per illustrare  i possibili interventi attuabili per evitare in futuro simili disagi e per informare sugli indennizzi e risarcimenti spettanti agli utenti, in base a quanto previsto dalla carta dei servizi telefonici, convochiamo una

ASSEMBLEA PUBBLICA
Mercoledì’ 19 settembre 2018
alle ore 18,30
Presso Centro sociale Villa Paradiso
Via Emilia Levante 138 BOLOGNA

All’assemblea saranno presenti Maurizio Gentilini, presidente di Federconsumatori Bologna, l’Avv. Paolo Garagnani collaboratore dell’Associazione e i dirigenti locali dello Spi/Cgil

 

354 Visite
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *