Air Italy va in liquidazione

L’assemblea straordinaria dei soci della compagnia low cost Air Italy (ex Meridiana) ha deciso di porre la società in liquidazione a causa delle perduranti difficoltà che hanno causato nel 2019 perdite per oltre 200 milioni di euro.

Fino al 25 febbraio compreso i voli in andata e ritorno verranno regolarmente operati da altre compagnie nei giorni e negli orari previsti, quindi in questo lasso di tempo non è prevista alcuna variazione o cancellazione. Se non si gradisce il vettore proposto come alternativa, si può chiedere il rimborso del biglietto con la modalità indicate sotto.

Per i biglietti con andata prima del 25 febbraio e ritorno successivo a questa data, il passeggero potrà usufruire del primo volo di ritorno disponibile di un altro vettore, del quale potrà informarsi a partire dal 18 febbraio chiamando il numero 892928  o rivolgendosi all’agenzia di viaggi.

I voli con andata e ritorno dopo il 25 febbraio non saranno effettuati e gli utenti potranno richiedere il rimborso scrivendo all’indirizzo refunds@airitaly.com, rivolgendosi ad una biglietteria Air Italy o ancora contattando l’agenzia di viaggi di riferimento.

Siamo ovviamente a disposizione in caso di problemi, chiamateci al n.051/255810 o scriveteci su info@federconsumatoribologna.it .

Foto Wikipedia

E.A.

Realizzato nell’ambito del Programma generale di intervento della Regione Emilia Romagna con l’utilizzo dei fondi del Ministero dello Sviluppo Economico. Ripartizione 2018.”

495 Visite
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *