Chiude Dentix, il copione si ripete


È l’ennesima catena di dentisti low-cost che chiude o fallisce in pochi anni, lasciando i clienti con lavori odontoiatrici lasciati a metà e un finanziamento da pagare. Questa volta è la Dentix, catena spagnola con ambulatori in tutta Italia (nella provincia di Bologna a Imola, ma ci sono ambulatori anche a Ferrara, Rimini, Carpi e altre località in Emilia-Romagna) che non rispondono più al telefono.

Moltissimi clienti avevano stipulato un finanziamento per pagare i lavori, lasciati a metà o non ancora iniziati. 

Lo stesso copione che abbiamo già visto per Idea Sorriso e Mingardi Dental Service, per i quali stiamo assistendo numerosi clienti.

Chi ha in corso un rapporto contrattuale con Dentix e vuole avere assistenza, anche per chiudere il finanziamento, può contattare il nostro centralino 051/255810 oppure scriverci su info@federconsumatoribologna.it

816 Visite
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *