Cooperativa Nuovi Angeli: assistenza alle famiglie

È di questi giorni la notizia del sequestro di varie cooperative di assistenza del bolognese, tra cui la “Nuovi Angeli” e Nuovi Angeli Azzurri” amministrate da un’imprenditrice 46enne arrestata dalla Guarda di Finanza per sfruttamento del lavoro.
Secondo quanto riportato dai giornali, il personale, soprattutto badanti, era sottopagato, senza ferie né contributi.

Anche le famiglie degli assistiti sono state danneggiate: si sono rivolti all’Associazione diversi consumatori per richiedere informazioni e tutela, in quanto avrebbero pagato in anticipo alla cooperativa servizi di assistenza poi non erogati e/o erogati solo parzialmente senza successivamente ricevere i rimborsi dovuti.

Le famiglie che ritengono di essere state conivolte loro malgrado nella vicenda e che hanno subito un danno possono rivolgersi ai nostri sportelli chiamandoci al n.051/255810 o scrivendoci su info@federconsumatoribologna.it per avere informazioni sulle iniziative di tutela sia in ambito civile che penale.

Foto: Ansa

386 Visite
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *