Credito al consumo: emanate le nuove disposizioni tecniche

La Banca d’Italia, con provvedimento del 9 febbraio 2011, ha emanato le norme tecniche che disciplinano le nuove regole in materia di credito al consumo, con ciò concludendo il processo di attuazione nel nostro ordinamento della direttiva europea 2008/48/CE.
Le nuove disposizioni riguardano , nella sezione VII , i contratti di credito al consumo, vale a dire i contratti di finanziamento conclusi da banche e finanziarie, compresa Bancoposta, con i consumatori. In particolare, si occupano di pubblicità e informazioni pre-contrattuali, calcolo del TAEG, valutazione del merito creditizio del consumatore e banche dati, forma e contenuto dei contratti.

Pubblichiamo di seguito il testo del provvedimento con i relativi allegati.

Provvedimento Banca d’Italia 9-02-11

471 Visite
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *