Dichiarata fallita la società immobiliare Pentagruppo

La crisi del settore edile sembra non aver fine: come già accaduto più volte negli ultimi anni, il Tribunale di Bologna ha dichiarato il fallimento di un’altra società immobiliare operante nel territorio bolognese, la Pentagruppo S.p.A., partecipata da cinque imprese edili: Cesi, Di Giansante (a loro volta già fallite), Sveco Buriani, Ansaloni e Coop Dozza.
L’udienza per l’esame dello stato passivo è stata fissata per il 15 dicembre e il curatore fallimentare è il dott. Fabrizio Carbone.
Già in passato la nostra associazione è intervenuta per tutelare gli acquirenti di immobili in occasione dei gravi dissesti dei grandi Gruppi (Copalc, Cesi, Trilogia Navile, Caser, ecc…). Forti di questa esperienza, che ha portato in numerosi casi alla piena soddisfazione dei nostri associati, siamo disponibili per qualunque chiarimento, consulenza e richiesta di intervento a favore dei clienti di Pentagruppo che rischiano di essere danneggiati dal fallimento.
Gli interessati possono contattarci via email su info@federconsumatoribologna.it  oppure telefonicamente, a partire dal 24 agosto, al n.051/6087120.

 

 

Ester Anderlini

Realizzato nell’ambito del Programma generale di intervento 2013 della Regione Emilia Romagna con l’utilizzo dei fondi del Ministero dello Sviluppo Economico

801 Visite
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *